Produttori Barbaresco – Barbaresco Riserva “Pora” 2013

36,00

Varietà: 100% Nebbiolo
Vigneto: Pora
Terreno: Argilloso-calcareo con venature sabbiose
Annata: Annata di medio corpo, frutto intenso e speziato, tannini decisi, vino chiuso in gioventù
Vinificazione: Fermentazione in acciaio a 30°, 28 giorni di macerazione sulle bucce, malolattica completata
Invecchiamento: 36 mesi in botti di rovere, 12 mesi in bottiglia
Imbottigliamento: Aprile 2017
Produzione totale: 16.666 bottiglie
Abbinamenti: Primi piatti importanti, carni, selvaggina e formaggi.
Categoria:

Descrizione

VIGNETO
PORA

Ettari: 10,7327 ha
Esposizione: Sud-Ovest
Altimetria: da 200 a 280 metri s.l.m.
Soci conferitori: Dellaferrera, Manzone.

Esposizione Sud e Sud–Ovest con pendenza media, questa collina è la più vicina al fiume Tanaro. Il versante Nord è infatti una rocca a picco sul fiume con denso bosco di quercie e altri piante di alto fusto, rinomata per la ricerca del tartufo bianco d’Alba. La vicinanza del fiume conferisce al Pora un microclima più temperato delle mattinate estive ed un’umidità relativa più elevata. Anche il terreno risente della vicinanza della valle del Tanaro e mostra una fertilità più elevata rispetto ad altri vigneti. Queste caratteristiche pedoclimatiche donano ai vini del Pora una certa morbidezza dei tannini e li rendono più aperti e bevibili in gioventù. È una delle zone storiche per la coltivazione del Barbaresco. Già presente nella carta delle vigne redatta da Domizio Cavazza nel 1894, è prodotto come Riserva dal 1967

Informazioni aggiuntive

Peso 1.5 kg